COMITATO UNITARIO per lo Sviluppo di Frigole e del Litorale Leccese

A’ MUERTU LU PAULINU

A’ muertu lu Paulinu. Lu binchiara te mazzate pe’ lli scherzi ca facia. Ni piacia la bella vita e à menatu li sordi te lu sire e te la quaremma, la mugghiere, chiù rande te iddru, ca se la spusau pe’ lli sordi ca tenia. E facia li scherzi mascheratu, cu nnu bessa canusciutu ma lu spergugnara e lu attéra a morte. E la quaremma lu chiangiu pe’ 40 giorni desperata.

cARNEVALERivive al litorale leccese, a opera delle associazioni di cittadini locali CUFRILL, Il Nodo Fatato, CO.perazione, la tradizione carnevalesca de “Lu Paulinu”. Domenica 23 dalle 10, prima a Borgo Piave e in località Sao e poi a Frigole, si farà il corteo funebre grottesco con un Paulinu in carne e ossa disteso nella sua bara e la quaremma disperata. Il 25 invece il corteo carnevalesco si ripeterà al mattino a Borgo San Nicola.

In questi giorni preparatori del Carnevale le associazioni stanno improvvisando flash mob nella diverse località del litorale, mascherando le fontanine, alcune attive altre ormai senz’acqua, per sollecitarne la riattivazione al Comune di Lecce e all’Acquedotto Pugliese.

5f7fbca6-95d3-4c6b-94da-1802c887841b 91b1e1a1-d8ff-4c44-a4a7-e42daae62497 4a7fc8c4-14d2-424c-8e99-022ee0322477

Nessun commento ancora

Rispondi

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 18 altri iscritti